lo-sport-che-non-avevi-calcolato

Lo sport è importante!

Oggi però, causa lavoro e tecnologia la nostra vita è diventata sempre più sedentaria.

In rimedio a questo i medici consigliano di seguire una dieta sana, accompagnata sempre da una buona dose di MOVIMENTO.

Quest’ articolo è dedicato a chi è sempre troppo impegnato con il lavoro, l’ufficio, a chi trova sempre una scusa per non muoversi e a chi vuole sapere perché il pattinaggio è la scelta giusta da fare.

TENTATIVI DI MOVIMENTO


Hai provato a fare “ginnastica casalinga”, la classica palestra a casa: hai comprato una cyclette di seconda mano mezza sgangherata e un tapis roulant che non segna più i battiti ma almeno conta i chilometri, ma niente dopo due mesi la cyclette ed il tapis roulant rimangono fermi lì, immobili ed impolverati.
Così porti tutto in cantina; Rinunci a fare anche le serie di addominali che hai visto su youtube e decidi di iscriverti in palestra per essere più costante.

Ti iscrivi in palestra, fai l’abbonamento annuale perché quello mensile è un salasso, ma dopo due, tre mesi, chiuso tra quelle quattro mura scopri che ti annoi. Alla fine la palestra diventa solo un lontano ricordo.

Oppure sotto consiglio del fisioterapista da cui hai iniziato ad andare un mese fa per dolori alla schiena e dolori cervicali, ti segni a nuoto libero; Ma dopo le 27 vasche di stile, poi di dorso, rana, e perfino cagnolino, anche il nuoto libero lo abbandoni.

E allora vai a correre!!!
Fantastico un’attività all’aria aperta!!!
Se hai voglia di correre come Forrest gump, andrà tutto bene, in caso contrario i 40 minuti di corsa che ti eri prefissato diventeranno 30 di camminata e 10 di corsa vera e propria.
Molli anche il correre, troppa fatica, troppa costanza.
Niente l’attività fisica non fa per te.

Così cerchi su internet 10 modi per rimanere in forma senza troppa fatica…

 

Eiii aspetta, hai mai pensato al PATTINAGGIO?

Si dai lo sport più completo dopo il nuoto( noi pattinatori sappiamo benissimo che è il primo).

Ora inizierai ad inventare altre scuse come: “non sono un bambino, non ho più l’età, poi non me la sento, e se cado?”

Se cadi hai le protezioni! Basta con le scuse e facciamoci domande serie:

PERCHE’ PATTINARE?

Avevo detto domande serie!
Devo davvero rispondere a questa domanda?
I pattinatori concorderanno con me nel dire che questa domanda non ha bisogno di risposta(non c’è un motivo). Lo sentiamo dentro che VOGLIAMO pattinare.

Ma per chi è scettico e per chi deve trovare per forza una ragione, ecco qui dei validissimi motivi per iniziare a pattinare:

  • E’ uno sport completo ( ok, dopo il nuoto) in quanto sollecitiamo tutte le parti del corpo.
  • E’ uno sport ideale per i bambini, li aiuta con la postura delle gambe e delle ginocchia; Inoltre è un’attività che porta a socializzare(questo potrebbe aiutare i bimbi più timidi ad uscire dal proprio guscio).
  • Sviluppa e migliora le nostre capacità coordinative, di reazione e di equilibrio.
  • Allena la nostra forza, resistenza e velocità.
  • E’ uno sport allenante, bruciamo calorie e senza nemmeno accorgercene perdiamo peso, inoltre aiuta a tonificare gambe e glutei😀(scommetto che questo è il motivo che trovi più interessante).
  • E’ uno sport di socializzazione, che è bello fare e condividere con altre persone; ma nello stesso tempo se hai bisogno di stare da solo, magari perché hai avuto una giornata storta, un paio di cuffiette e un paio di pattini basteranno a migliorare quella giornata.
  • Principalmente è un’attività all’aria aperta! Cosa c’è di meglio? Riduciamo lo stress di questa vita tecnologica, respiriamo, stacchiamo la spina per un po’ e ci rilassiamo.
  • Il pattino è un mezzo verde, come la bicicletta, scegliere i pattini è fare una scelta ecologica!
  • Come tutti gli sport porta benefici psicologici.
  • E’ divertente, anche quando si cade, un pattinatore sui pattini è sempre spensierato e FELICE.

Ti ho dato tutti questi motivi per iniziare a pattinare, non ne vedo uno per non iniziare!Cosa aspetti?

Dimenticati della noiosità della palestra, delle serie di addominali, della fatica di andare a correre.
Mettiti un paio di pattini e PATTINA!!!

One thought on “PATTINAGGIO: Lo sport che non avevi calcolato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *